Diritti delle donne a Pikine e a Kaolack

In Senegal come in tutto il mondo i diritti delle donne, sanciti sulla carta, sono sempre in pericolo e necessitano di forme particolari di tutela. E’ quanto avviene nelle boutique del diritto, alcune delle quali sostenute anche dalla cooperazione italiana, in cui è possibile trovare orientamento legale gratuito; è attivo anche un numero verde per i casi di violenza. Il progetto è animato dalla prestigiosa Association des femmes juristes du Sénégal fondata nel 1974, e da allora impegnata nella riflessione e nell’intervento sulla condizione delle donne e dei bambini.

Leggi la notizia qui. Per info sull’associazione delle donne giuriste qui