Le incognite di Trump sull’Africa

Sono passati pochi giorni dall’insediamento ufficiale di Donald Trump alla presidenza USA, ed è ancora un vero mistero quale sarà l’atteggiamento della nuova amministrazione nei confronti dell’Africa. Né in campagna elettorale, né successivamente si è appreso quale sia il pensiero di Trump sul secondo continente più popoloso del pianeta.

Un lungo articolo del New York Times prova a delineare alcuni scenari, su temi vari quali gli interventi nelle aree di crisi, la competizione con il business cinese, l’accesso agli idrocarburi e alle materie prime africane.Traspare da parte del team del nuovo presidente un forte scetticismo nei confronti degli aiuti umanitari e degli obiettivi di sviluppo sostenibile: se l’Amministrazione Bush aveva aumentato fino a 8 miliardi di dollari l’ammontare degli aiuti, e se l’Amministrazione Obama ha operato solo dei tagli marginali, forse sotto la gestione di Trump assisteremo a un ridimensionamento drastico di questo capitolo di bilancio.

Per leggere l’articolo clicca qui.